Pino Arborea

Da anni ormai è stato “rapito” dalle soavità risolutive ed armoniche della musica brasiliana, anche se dire “musica brasiliana” è sicuramente troppo generico data l’enorme estensione geografica di questo Paese e la diversificazione del proprio folklore, anche per quel che riguarda le espressioni musicali.
In particolare ama suonare, cantare ed arrangiare brani di Bossa Nova, corrente musicale nata intorno alla fine degli anni ’50 grazie alla creatività dei suoi padri, Antonio Carlos Jobim, Vinicius De Moraes, João Gilberto, Carlos Lyra e molti altri.

Ha collaborato musicalmente con artisti quali Bruno Lauzi, Riccardo del Turco, Renato Sellani ed altri. Ha partecipato nel XXXX ad Umbria Jazz Winter raccogliendo un caloroso successo.
Attualmente riscuote molteplici consensi nei suoi concerti rielaborando le melodie che hanno fatto conoscere il Brasile in una veste particolarmente raffinata e colta.

Collabora  come  arrangiatore e musicista nella sezione bossa nova / samba dell’Orchestra Teatrale  Sinfonica Lirica del Giglio di Lucca  con  la direzione artistica di Costantino Frullani.