Teresa Fallai

Nata a Firenze il 13/07/73, inizia molto presto a recitare e cantare coltivando parallelamente le due passioni e unendole spesso sulla scena.

Studia recitazione al MIM del maestro O. Costa Giovangigli, e continua a formarsi in vari seminari: su Shakespeare, con la Guildall School of Music and Drama di Londra; sul verso con G. Albertazzi; sulla dizione e doppiaggio presso Maya Vox di Roma; sull’improvvisazione con E. Bucci ed altri.

Debutta in teatro ventenne come attrice-cantante con G. Albertazzi (“Borges in tango”), seguono varie collaborazioni con diversi registi: L. Alberti (“La Pellegrina” Teatro della Pergola ), M. Missiroli (“Amleto in prova”, Festival di Spoleto), A. Savelli, A. Benvenuti, G. Dall’aglio, P. Pacini (“Peer Gynt“, Fondazione Arena di Verona ), S. Massini, G. Cauteruccio, R. Massai, fino a conoscere il regista e drammaturgo Ugo Chiti con il quale ha collaborato per più di 8 anni.

 Parallelamente al teatro coltiva il canto avvicinandosi presto al jazz con il chitarrista L.Gelli, studia canto alla  Modern Academy di Firenze e frequenta il seminario sulla “voce creativa” con K.Anderson (Roy Heart Theatre).

Si è esibita nel gruppo “Radiogroove” (progetto cool-dance) accanto a jazzisti fiorentini quali F. Morganti, L. Gelli e F. Cherubini. Con quest’ultimo ha inciso anche 2 singoli per Gitana Records.

Ha cantato con  R. Galardini e A. Nesti nel concerto “Improvviso in-canto“ (Festival “La Magia d’estate “ Villa la Magia 2005), accostando alla tradizione autorale italiana degli anni ’60 e ’70 il mondo atonale delle musica contemporanea.

Negli ultimi anni si è appassionata alla bossanova conoscendo il chitarrista e arrangiatore P. Arborea, il bassista D. Testini, e più recentemente il batterista M. Balli.

Con loro canta nel gruppo “Bossamor” le cover dei grandi del genere bossanova assieme ai classici italiani e internazionali degli anni ’60 riarrangiati in stile bossa.

Ha cantato vari jingles pubblicitari per spot nazionali e inciso canzoni per la casa editrice Alma Edizioni per l’insegnamento della lingua italiana.

Da molti anni lavora come speaker in vari studi di registrazione di Firenze, Roma  Bologna  e Milano,registrando documentari, spot pubblicitari, overvoices, doppiaggi di episodi tv,  audiolibri e testi didattici.

 Dal 2011 si dedica all’insegnamento presso Tedavi ’98.

Nel corso da lei ideato di “Teatro-canzone”, propone lo studio poetico intorno all’interpretazione del canto ,sul confine tra musica e teatro.

Insegna anche recitazione, dizione e doppiaggio presso Arkadia Records e presso il Teatro del Borgo a Firenze.